17 febbraio 2008

La Terza Colonna del MG

3)GOVERNABILITA': legge elettorale in grado di garantire la governabilita' del paese. Che sia un sistema di tipo maggioritario o proporzionale, il risultato deve essere lo stesso: 2-3 partiti si devono contendere il governo del paese, e al governo deve essere permesso di governare per l'intera legislatura. Inoltre entita' come quelle dei senatori a vita vanno abolite e ridotte a puro potere consultivo (e.g. Consiglio dei Saggi), per restaurare l'ormai persa relazione tra popolo e parlamento.

Motivazione: siamo la democrazia in cui si cambia governo di piu' nel G7 e tra i paesi OCSE. Nel mondo globalizato, le decisioni vanno prese in modo veloce e deciso, e la direzione della politica economica e' fondamentale. Abbiamo perso ormai piu' di dieci anni di politica, e protrarre tale periodo di indecisione vorrebbe dire prolungare la crisi economica e aumentare incertezza sul futuro del nostro paese.

1 commento:

anonimo veneziano ha detto...

Le maggioranze pilitiche al Senato a volte capovolte da senatori a vita che si schierano con la parte politica che li ha nominati.
Senatori non eletti che votano e determinano la vita del governo !
che obrobrio !
Autentche mummie che senza dignità si lasciano manovrare !